ATTENZIONE!! NUOVE SCADENZE BANDI

Concorso REUSE [re-use] - sezione Palazzo Verde
Vista la complessità del tema proposto, si comunica che sono stati riaperti i termini di scadenza per quanto riguarda la sezione Palazzo Verde. Pertanto il termine per la presentazione dei progetti, inizialmente fissato al 20 febbraio 2015, è stato esteso al 2 marzo 2015.

Selezione per Residenza per artisti incisori a Avilés (Spagna) - Progetto Symbols
Si comunica che la scadenza per partecipare alla selezione, inizialmente fissata al 27 febbraio 2015, è stata prorogata al 6 Marzo 2015.

 

News dal mondo creativo

Percorso formativo: come realizzare un progetto utilizzando i finanziamenti europei
16 e 30 marzo, 13 aprile 2015. Luogo: Futura Europa - via Pergolesi 8, Milano

Futura Europa propone da marzo 2015 il corso di Europrogettazione 2014 - 2020 nell'ambito della programmazione dei fondi comunitari. La finalità del corso, giunto alla decima edizione, è fornire al personale politico e amministrativo degli enti locali e regionali, degli enti no-profit e delle imprese sociali una buona preparazione teorica e pratica sui programmi di finanziamento dell’Unione europea e il supporto per la preparazione di un loro progetto. Durante il percorso, che si articola in 3 incontri, 16 e 30 marzo, 13 aprile, della durata di 6 ore ciascuno e 2 meeting individuali online tramite skype, verranno presentati i nuovi programmi europei 2014 - 2020 gia' operativi e pienamente funzionanti con particolare riferimento ai settori delle politiche sociali, delle politiche giovanili, della cultura, dello sport, dell'ambiente e dell'educazione ambientale, della formazione professionale, delle politiche scolastiche e degli scambi e la cooperazione tra enti e organizzazioni a livello europeo.  Attenzione i bandi sono aperti ed è già possibile presentare i progetti! E’ previsto un costo d’iscrizione. Clicca Scopri di più per tutte le informazioni, il programma completo e le modalità di partecipazione.

Intolerance. I lunedì cinematografici del Teatro Altrove
Primo appuntamento lunedì 23 ore 18,30 e 21,15

Comincia il 23 febbraio il nuovo ciclo di Intolerance, l’iniziativa promossa da Cineteca Griffith Genova, Laboratorio Probabile Bellamy e Teatro Altrove. Otto doppi appuntamenti che ogni lunedì permetteranno al pubblico di riscoprire o di vedere per la prima volta alcune pietre miliari della storia del cinema dagli anni Venti agli anni Novanta, film diventati di culto e resi ancora più affascinanti dalla proiezione in celluloide. I grandi classici e gli autori più importanti della cinematografia mondiale riproposti in pellicola: da Godard a Cassavetes, da Olmi a Kusturica passando per Bunuel e Ferreri. Il primo film ad essere proiettato, lunedì 23 alle 18,30 è una vera rarità: “La storia dell’omino più divertente del mondo”, un film biografico su C. Chaplin, con spezzoni inediti del grande comico, sempre lo stresso giorno alle 21,15 viene proiettata la copia in 35 mm. in versione originale con sottotitoli del film “Monsieur Verdoux” restaurata dalla Cineteca di Bologna. La Rassegna si conclude il 27 aprile. Biglietti: Spettacolo pomeridiano 4€ - Spettacolo serale,  intero 6€/ridotto 4€ - Entrambi i film 8€/6€ - Proiezioni + apericena al bistrot: 15€. Clicca Scopri di più per il programma completo.

Riapre il Teatrino di Piazza Marsala e si chiamerà Bloser
Inaugurazione 20 febbraio 2015 ore 22

Torna a vivere lo storico teatrino di piazza Marsala, uno spazio da 60 posti adatto a concerti e spettacoli intimi. Il suo nome è un gioco fra le parole Blues e Beautiful Loser, il bar/ristorante che ha recuperato e ristrutturato il teatro che si trova proprio al di sotto dell’esercizio commerciale, nei fondi dello stesso palazzo. E proprio lì nel 1966 nasceva il celebre Teatrino di Piazza Marsala che ha ospitato recital importanti con nomi del calibro di Edoardo Sanguineti, Giorgio Manganelli, Goffredo Parise, Luciano Codignola, Elio Pagliarani, Harold Pinter e tanti altri. La programmazione del cartellone sarà a cura di Beautiful Loser e dell’associazione Lilith, partner in questo rilancio di un vecchio/nuovo luogo per la cultura, la musica e l’intrattenimento in città. Ecco i primi due eventi in cartellone: venerdì 20 febbraio alle 22 in scena “Violinizzo” con Roberto Izzo, violinista degli Gnu Quartet protagonista di un live in solo tra loop ed effetti. Sabato 21, sempre alle 22, spazio al cantautore Paolo Saporiti che presenterà il suo ultimo album “Bisognava dirlo…”. Ingresso spettacoli 10 euro.

Genius Loci – residenze artistiche al Teatro Akropolis
Deadline 10 marzo 2015

La Compagnia Teatro Akropolis ha indetto una call pubblica per ospitare in residenza creativa un numero minimo di 4 compagnie o singoli artisti della scena nazionale e internazionale che operano nell’ambito del teatro di ricerca, della danza contemporanea, del teatro-danza e delle arti performative. Saranno presi in considerazione sia progetti di spettacolo nelle prime fasi di studio che lavori quasi del tutto ultimati. Con il progetto Genius Loci, le compagnie/artisti selezionati verranno ospitati per 6 giorni negli spazi di Teatro Akropolis e Villa Rossi Martini a Genova in un periodo compreso fra aprile e novembre 2015. Alle compagnie selezionate sarà offerto alloggio per cinque persone per un massimo di sei giorni, gli spazi del teatro e la presenza di un responsabile tecnico per supporto alle operazioni di montaggio e allestimento. Genius Loci - residenze artistiche a Teatro Akropolis è un progetto sostenuto dalla Regione Liguria. Per partecipare alla selezione è necessario compilare il form online al link www.teatroakropolis.com/geniusloci. Clicca Scopri di più per leggere il bando completo

Selezione di artisti incisori per residenza ad Avilés (Spagna) Progetto Europeo Symbols
La scadenza di iscrizione è stata prorogata al 6 marzo 2015 anzichè 27 febbraio

Il Comune di Genova, nell’ambito del programma Europa Creativa, partecipa al progetto biennale di cooperazione culturale Symbols – Cultura della morte & vita culturale: Nuovi pubblici e creazioni intorno ai cimiteri europei!  Nell’ambito di Symbols, il Comune di Genova seleziona 2 giovani artisti che operino nel settore dell’incisione (acquaforte, litografia, serigrafia) per la realizzazione della residenza per artisti che si terrà ad Avilés, in Spagna, dal 12 al 18 di Aprile 2015. Possono concorrere tutti i giovani artisti che vivono, studiano o lavorano a Genova aventi un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, che siano iscritti al sito www.genovacreativa.it nella banca dati giovani artisti GAI e che abbiano conoscenza della lingua inglese.  I costi relativi al viaggio sono a carico del Comune di Genova. I vincitori alloggeranno presso l’ostello pubblico “El Fuero” e riceveranno un compenso di 1000 € lordi per le produzioni artistiche. Il Comune di Avilés metterà a disposizione degli artisti l’attrezzatura necessaria per produrre le opere. Per partecipare alla selezione è necessario compilare il modulo d’iscrizione e spedirlo in formato elettronico, corredato dagli allegati, al seguente indirizzo email: saladogana@comune.genova.it entro e non oltre le ore 12.00 del 06/03/2015 (inizialmente la scadenza era stata fissata al 27/02/2015). Clicca Scopri di più per leggere il Regolamento

Concorso Nazionale dei Migliori Videoclip Italiani Autoprodotti 2015
Scadenza iscrizione: 31 marzo 2015

Sono aperte le iscrizioni al VIC 2015 - Concorso per Videoclip Italiani Autoprodotti, indetto nell'ambito della Fiera Internazionale della musica di Genova (15-17 maggio 2015). In collaborazione con GLFM - Genova-Liguria Film Commission e CAPAM - Commissione Artistica per la Promozione dell'Arte e della Musica, il V.I.C. 2015 ha come obbiettivi: 1) L’allestimento di una “vetrina” di tutti i videoclip iscritti al contest tramite proiezioni a rotazione su appositi impianti video allestiti al FIM – Fiera Internazionale della Musica di Genova. 2) La premiazione di un Videoclip fra tutti quelli iscritti al contest con la consegna del Primo Premio “FIM Award 2015 - Miglior Videoclip Italiano Auto-Prodotto”. La cerimonia della premiazione sarà ripresa e trasmessa da tutti i canali televisivi media partners dell'evento. I primi 10 Videoclip classificati saranno inseriti a rotazione su FIM Live TV. Possono partecipare al Concorso Produttori Indipendenti, Etichette Discografiche, Registi, Band Emergenti e Artisti Indipendenti e ognuno può proporre fino ad un massimo di 5 videoclip. Costo partecipazione: 30,00 €. Scadenza Iscrizioni: 31 Marzo 2015.

Bando per workshop e performance art in Sala Dogana
Deadline 8 marzo 2015

E’ uscito il bando  per la selezione di artisti che parteciperanno al workshop sulla performance art “La Cerimonia del Mondo. Azioni per la città” , dal 20 al 28 marzo 2015 in Sala Dogana a Palazzo Ducale. Il bando e il workshop, a cura di Roberto Rossini e Margherita Merega, è un percorso artistico interamente dedicato alla presentazione e all’indagine del linguaggio performativo. Un workshop intensivo della durata di sette giorni in cui 10 artisti under 35, in seguito alla selezione attraverso il bando, avranno la possibilità di sviluppare lavori individuali da realizzare negli spazi di Sala Dogana e nel centro storico della città. Azioni in situ, site e contest specific saranno presentate al termine di un percorso dal carattere laboratoriale scandito da incontri teorici e momenti di confronto.  Sono ammissibili al bando azioni performative di diversa natura, non tutte necessariamente devono tradursi in un’azione in presenza ma l’aspetto performativo può riferirsi anche solo alla fase processuale purchè esercitata sulla città genovese. Non è prevista alcuna quota d’iscrizione. Clicca Scopri di più per leggere il bando.

Bando Mediterranea 2015. XVII Biennale dei Giovani Artisti (Bjcem)
Deadline 15 marzo 2015

Sarà Milano la nuova tappa della XVII edizione di Mediterranea 2015, Biennale dei Giovani Artisti che, anche in vista dell'Expo del 2015, rivolgerà una particolare attenzione al futuro e allo sviluppo del pianeta. L’evento internazionale, promosso da Bjcem e il Comune di Milano,  si svolgerà presso la Fabbrica del Vapore, Via Procaccini 4, Milano  dal 22 al 25 ottobre 2015 e prevede la partecipazione di oltre 300 artisti.  Nata nel 1985, la Biennale si svolge ogni due anni in una città diversa del Mediterraneo, concentrandosi su giovani artisti e creatori. La Bjcem è una rete internazionale con più di 70 membri e partner provenienti da Europa, Medio Oriente e Africa, che, con il loro sostegno, rendono possibile l’evento stesso garantendo la partecipazione degli artisti provenienti dai territori da essi rappresentati. Genova e la Liguria parteciperanno all’evento con 3 produzioni legate alle discipline Letteratura, Arti Visive, Gastronomia, grazie alla collaborazione tra Comune di Genova - Ufficio Cultura e Città e Arci Liguria. Si invitano ad aderire alla selezione, gli artisti visivi, scrittori e cuochi di età inferiore ai 35 anni (nati entro il 31 dicembre 1980) che lavorano, studiano o vivono in Liguria. La partecipazione al bando è gratuita e il termine per la presentazione della candidatura è il 15 marzo 2015. Clicca Scopri di più per leggere il Bando.

Progetto Reuse [re-use] – il rispetto dell’ambiente attraverso la cultura artistica giovanile
Il bando ha scadenze diversificate dal 2 marzo al 15 aprile 2015

«MED-3R Plateforme Stratégique euro-méditerranéenne pour une gestion adaptée des déchets» è un progetto strategico all’interno del Programma ENPI Med - nel quadro tematico «Trattamento e riciclo dei rifiuti» - che riunisce 15 partner provenienti da 5 nazioni diverse più 7 partner associati. L’Obiettivo generale del progetto è quello di promuovere la cooperazione transfrontaliera al fine di contribuire alla messa in opera di un sistema di gestione dei rifiuti ecologicamente differenziati, individuando la prevenzione, il riutilizzo, il riciclaggio e il trattamento sostenibile; l’obiettivo specifico è quello di rinforzare l’amministrazione e la partecipazione delle autorità pubbliche, dei settori industriali, commerciali ed educativi, delle ONG e  del pubblico in generale al fine di migliorare il quadro istituzionale della gestione dei rifiuti. In linea con il progetto MED-3R si vuole sviluppare, attraverso il mezzo artistico, una strategia innovativa di valorizzazione dei rifiuti plastici capace di innescare un forte impatto in termini di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente attraverso la realizzazione di esposizioni, installazioni e interventi urbani nella città di Genova, da aprile a ottobre 2015. Il contest nazionale, rivolto a giovani artisti in età compresa tra i 18 e i 35 anni, è costituito da quattro sezioni: Palazzo Verde, Street Plastic, Basamenti, SHOT. Per il bando completo clicca Scopri di più

In bacheca

[offro] - Fotoritocco

Fotoritocco e grafica sia su Genova sia su Milano. Professionista dal...

[cerco] - Cercasi urgentemente sviluppatore web

Stiamo cercando urgentemente uno sviluppatore web con...

[cerco] - Cercasi esperti di Leonardo da Vinci

Leonardoamilano.com è sempre alla ricerca di...

[cerco] - Video Operatore da inserire in nuovi progetti

Cerco un giovane operatore video (max 22-23 anni)

da...

[offro] - DJ e Service Audio e Luci

 

DJ

http://lamdjvj.magix.net/

 ...