CreArt Open Call: Workshop Artistico con KATARZYNA KOZYRA a Lublin (Polonia)

Il workshop si terrà dal 28 al 30 novembre 2017. Il termine per presentare la candidatura è il 31 OTTOBRE 2017

Il Comune di Lublin invita gli artisti nati e residenti in una delle città della rete del progetto “CreArt. Network delle Città per la Creazione Artistica” a partecipare al workshop artistico con KATARZYNA KOZYRA che si terrà a Lublin (Polonia) dal 28 al 30 novembre 2017. Durante gli incontri, l’Artista condividerà con i partecipanti la propria esperienza, stile di lavoro e aree di interesse. Kozyra chiederà ai partecipanti di intervistarsi reciprocamente e i risultati delle interviste costituiranno il punto di partenza per discutere su forma e contesto, così come sull’ampia gamma delle opportunità offerte dalla visual art.

DATE: 28 Novembre – 30 Novembre 2017.
ORARIO: 09:00-13:00 / 14:00-18:00.
SEDE: Galeria Labirynt, ul. ks. J. Popiełuszki 5, 20-052 Lublin.
LINGUA: Il workshop si svolgerà in inglese.

Il workshop è riservato agli artisti visivi che siano in possesso di un diploma di livello universitario nel campo delle arti. Se il candidato non ne fosse in possesso, dovrà fornire adeguata documentazione che provi il possesso di competenze analoghe maturate grazie alla propria carriera artistica.

Il modulo online per candidarsi è disponibile al seguente link: creart2-eu.org/open-calls/open-call-katarzyna-kozyra-artistic-workshop La domanda deve essere inoltrata entro il 31 Ottobre 2017.

L’organizzazione durante il periodo del workshop coprirà i costi di viaggio, alloggio e vitto e fornirà i materiali necessari. Al termine del workshop, verrà rilasciato un diploma di partecipazione.

La città ospite e il Direttore del workshop Katarzyna Kozyra selezioneranno un massimo di 15 candidati. L’elenco degli artisti selezionati verrà comunicata dopo il 6 Novembre 2017 sul sito web di CreArt.

Clicca qui per leggere il Bando

 

La scadenza del bando è stata prorogata al 31 luglio 2019
I curatori preselezionati potranno accedere alla selezione internazionale