CreArt: esiti della selezione per partecipare al workshop al Museo di Arte Contemporanea di Zagabria

Il workshop, guidato dall'artista Kristian Kožul, si terrà dal 17 al 20 ottobre 2018

Sono noti gli esiti della selezione per partecipare al workshop presso il Museo di Arte Contemporanea a Zagabria, Croazia,  dal titolo “L’uso della fotografia come materiale scultoreo nell’arte contemporanea” guidato dall'artista Kristian Kožul dal 17 al 20 ottobre 2018.

Tra gli artisti selezionati è presente il genovese Stefano Bucciero

La call di partecipazione è stata emessa nell’ambito del Progetto CreArt Network delle città europee per la produzione artistica al quale il Comune di Genova partecipa insieme ad altre 13 città e istituzioni europee.

Lo scultore accademico Kristian Kožul e la curatrice Lea Vene guideranno il workshop. L'aspetto educativo del workshop sarà focalizzato sull'apprendimento dell'arte contemporanea e multimediale. In particolare verrà studiato il rapporto tra fotografia e scultura, cioè l'uso della fotografia come materiale scultoreo.

Ecco la lista degli artisti selezionati:

1.) Xu Moru (aveiro)
2.) Barbara Andrez (aveiro)
3.) Zachary Mitlas (clermont ferrand)
4.) Stefano Bucciero (Genoa)
5.) Anna Maria Kasprzak (Katowice)
6.) indre urbonaite (Kaunas)
7.) Audrius Kriaučiūnas (Kaunas)
8.) Tommy marito (Liverpool)
9.) Marta Zgierska (lublino)
10.) Simona Mancheva (Skopje)
11.) Ismaele Garcia-Fabbro (Valladolid)
12.) assottigliamento Petra (Zagabria)
13.) Ivana la (Zagabria)
14.) Tjasa Kalkan (Zagabria)

Website
creart2-eu.org

 

 

La scadenza del bando è stata prorogata al 31 luglio 2019
I curatori preselezionati potranno accedere alla selezione internazionale