Bando di preselezione per artisti visivi per la realizzazione della I^ Mostra Itinerante Europea 2018

Deadline 27 novembre 2017

La Commissione Europea, nell’ambito del Programma Europeo "Creative Europe" 2014/2020 della UE ha approvato un Progetto Europeo di cooperazione culturale quinquennale denominato "CreArt" che si propone di promuovere e incrementare la creatività locale attraverso il lavoro in rete, la condivisione di esperienze e l’adozione di nuove metodologie, di cui il Comune di Genova è partner.

Tra gli obiettivi del Progetto Europeo "CreArt" rientra quello di organizzare la prima edizione della Mostra Itinerante Europea, finalizzata all’esposizione di opere di arte visiva contemporanea che avrà luogo, nel corso del 2018, nelle città di Valladolid (Spagna), Liverpool (Regno Unito) e Lublin (Polonia).

Per queste finalità la Direzione Cultura del Comune di Genova, partner del progetto, ha approvato un Bando di preselezione per artisti visivi allo scopo di individuare un numero massimo di dieci artisti visivi (individualmente o in gruppo) che saranno successivamente sottoposti ad una selezione internazionale a cura del Capofila del Progetto Europeo per l’individuazione degli artisti meritevoli di esporre le loro opere nell’ambito della sopracitata Mostra Itinerante Europea.

Tema
Il tema delle opere proposto dal curatore internazionale è: Six Memos (per informazioni si veda l'Allegato C).

Requisiti di partecipazione
Possono partecipare alla procedura di preselezione tutti gli artisti visivi che, alla data di scadenza del  Bando:

  1. abbiano la residenza/domicilio, studino o lavorino a Genova;
  2. abbiano compiuto i 18 anni di età e non abbiano compiuto i 36 anni di età;
  3. siano iscritti a questo sito internet Genova Creativa (www.genovacreativa.it/gai/register) nella banca dati "Giovani Artisti Italiani" (GAI).

Come partecipare
Per partecipare occorre inviare la domanda di partecipazione (Allegato A), la scheda tecnica delle opere (Allegato B) unitamente a tutta la documentazione indicata nel bando, entro le ore 12.00 del giorno lunedì 27 novembre 2017 esclusivamente via e-mail (utilizzando idonei strumenti di trasmissione informatica in caso di file aventi dimensioni elevate) al seguente indirizzo: saladogana@comune.genova.it. L’e-mail dovrà indicare come oggetto "Bando Progetto CREART".

LEGGERE ATTENTAMENTE il BANDO di PRESELEZIONE.

Per informazioni e chiarimenti relativi al Bando di preselezione, gli interessati possono mettersi in contatto con:

Gianna CAVIGLIA
Ufficio Cultura e Città
Direzione Cultura del Comune di Genova
Telefono: +39 010 5573975
E-mail: gcaviglia@comune.genova.it

 

_._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._._

 

- Esiti del bando di preselezione

- Esiti dellla preselezione internazionale
 

 

La scadenza del bando è stata prorogata al 31 luglio 2019
I curatori preselezionati potranno accedere alla selezione internazionale