Bando del Comune di Genova per assegnare locali del centro storico a iniziale canone gratuito

Il bando sarà aperto dal 1° febbraio al 1° aprile 2019

Bando del Comune di Genova per l'assegnazione di locali di civica proprietà situati nel Centro Storico e zone limitrofe, con concessione agevolata tramite iniziale canone gratuito (per un periodo da 12 a 18 mesi a seconda del locale prescelto), per lo sviluppo di progetti economici e imprenditoriali di micro e piccole imprese.
 
Questa iniziativa mira a riqualificare alcune aree del Centro Storico ed evitarne lo spopolamento attraverso opportunità di rilancio del commercio genovese e, al contempo, di recupero del patrimonio immobiliare del Comune di Genova. La logica è quella di favorire attività commerciali e artigianali di qualità e fortemente legate al territorio per rilanciare le tradizioni locali e la vocazione turistica della città.

Il bando è aperto dal giorno 1° febbraio e chiuderà alle ore 12 del giorno 1° aprile 2019. La scadenza del bando può essere prorogata.
 
La documentazione potrà essere consegnata:
  •  a mano o spedita con raccomandata A/R, all’Archivio Generale del Comune di Genova, piazza Dante 10 - 1° piano – 16121 GENOVA
  •  alla casella PEC comunegenova@postemailcertificata.it
E' obbligatorio il sopralluogo dei locali da parte degli interessati secondo un calendario che sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Genova.
 
Il Bando, l’elenco degli immobili, i moduli di domanda e i relativi modelli sono disponibili sul sito internet istituzionale www.comune.genova.it  oppure ritirabili presso la Direzione Sviluppo del Commercio - Via di Francia 1, Matitone 12° piano, negli orari di apertura al pubblico (lunedì 9-12; mercoledì 9-12 e 14.30-16).