Verdecoprente Re.Te. 2017 - selezione di residenze creative nel territorio umbro-amerino

 

Mer, 08/03/2017

Al via il Bando Verdecoprente Re.Te. 2017 per la selezione di residenze di creazione artistica nel territorio umbro-amerino.

Fino all'8 marzo 2017, giorno di scadenza, artisti/ compagnie/ gruppi formali o informali, di qualsiasi nazionalità ed età, purché maggiorenni, che operano con indirizzo professionale, sono invitati a presentare progetti di produzione, studio e ricerca nell'ambito della creazione per la scena contemporanea.

Siamo alla sesta edizione di Verdecoprente, progetto di accoglienza per residenze creative nato con l’obiettivo di promuovere e sostenere le pratiche sceniche, performative ed artistiche della contemporaneità, alimentando la loro capacità di nutrire e nutrirsi nel rapporto e nel dialogo con i paesaggi abitati. Il progetto, che dalla scorsa edizione si estende per tutto l'anno, si muove tra comprensorio amerino e bassa valle del Tevere, nella provincia di Terni, in un territorio umbro ricco di testimonianze storico-artistiche, di saperi immersi nella natura, frammentato in molti piccoli centri cittadini e rurali che Verdecoprente collega in una rete dal delicato equilibrio di rapporti e risorse possibili.

Ogni residenza viene attivata per non meno di 10 giorni e fno a 20, in questo caso anche non continuativi. Il periodo utile parte dalla seconda metà di marzo 2017. Date e periodo sono concordate con la direzione artistica.

Sono ammessi alla selezione progetti autoriali e originali nell'ambito di: teatro, danza, scritture sceniche site specific, teatro itinerante, nelle case, interventi e forme performative e narrative segnate dall'incontro con i campi del visivo e del sonoro, fotografia e videoart, opere multimediali e multidisciplinari. I progetti possono essere rivolti a spettatori di ogni età e numero, svilupparsi in ambienti urbani, rurali, in spazi diversi da sale teatrali.

Agli artisti/compagnie selezionate è assicurato:

  • alloggio con uso cucina (solo artisti necessari alla residenza)
  • spazio di lavoro (esclusivo o per non meno di 6 h) (distanza dall'alloggio da 0 a 20 km)
  • pagina dedicata sul sito verdecoprente.com, promozione su stampa locale e network specializzati
  • contributo economico di euro 150,00 per la compagnia selezionata (nei tempi indicati a seguito della selezione)
  • cura, mediazione, assistenza tecnico-logistica e generale dell'organizzazione
  • scambio sul lavoro con la direzione artistica e con eventuali altri operatori/artisti/studiosi/critici
  • incontro aperto con una comunità specifca del territorio (ove possibile scuole), presentando il proprio percorso artistico nell'ambito di un progetto di educazione e formazione alla visione
  • restituzione /work in progress, con successivo scambio con gli spettatori. Se possibile si potranno presentare due restituzioni, in luoghi e giorni diversi
  • riprese fotografche e video
  • eventuali oneri Siae.

Artisti/ compagnie selezionate si impegnano a:

  • sostenere costi non compresi dal bando (vitto, viaggio, altro)
  • essere muniti di mezzo di trasporto autonomo per la residenza (se non diversamente concordato)
  • aver cura degli spazi assegnati e/o condivisi, delle condizioni e orari d'accesso
  • garantire la proprietà intellettuale delle proposte presentate
  • riportare la dicitura “in residenza Verdecoprente 2017” in tutti i materiali della nuova creazione
  • provvedere al necessario per la realizzazione del progetto per quanto non previsto dal presente bando
  • accettare e aderire al programma e alle specifche concordate.

Per partecipare alle selezioni inviare all'indirizzo mail: verdecoprente@gmail.com entro le ore 24.00 del giorno 8 marzo 2017 domanda di partecipazione e scheda progetto artistico.

Leggere attentamente il Bando

Maggiori informazioni:
verdecoprente.com