#SEATsharingUrbanArt: A.A.A. cercasi street artist

 

Dom, 30/06/2019
SEAT, azienda di origine catalana, leader nel settore automotive, e Vanity Fair, magazine settimanale di riferimento per l'alta moda e le notizie di costume e società hanno concepito insieme un contest che chiama a raccolta le creative e i creativi che vogliano cimentarsi a Milano con la street art. Mentre i muri a disposizione sono ancora in via di definizione dal comune di Milano, l'idea è chiara: lo scopo è valorizzare pubblicamente la città, seguendo l'adagio di SEAT, ovvero "loro rinchiudono, noi condividiamo". Si cercano quindi tante proposte da parte di artiste/i che vogliano essere coinvolte/i nell'innovativa call for action delle 2 aziende.  
 
Per partecipare le immagini originali da proporre vanno inviate entro e non oltre il 30 giugno 2019 all'indirizzo urbanart@condenast.it oppure pubblicate sul proprio account Instagram con l'hashtag: #SEATsharingUrbanArt. I 5 migliori creativi che verranno selezionati che passeranno dalla proposta sul foglio di carta alla realizzazione su supporti di dimensioni ben più considerevoli. Non ci sono paletti, solo suggerimenti: stare in linea con la filosofia di SEAT.
 
Per vedere dettagliatamente il «brief» cliccare QUI