Premio Matteotti: concorso per Opere Letterarie, Teatrali, Tesi di laurea - 15^ ed.

 

Giov, 25/04/2019
 
La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando 2019 relativo alla quindicesima edizione del Premio nazionale intitolato a Giacomo Matteotti, il concorso per Opere Letterarie e Teatrali, e Tesi di laurea, istituito in memoria del noto politico e parlamentare antifascista italiano, assassinato nel 1942.
 
Il contest letterario intende premiare lavori ispirati agli ideali di fratellanza tra i popoli, di libertà e giustizia sociale che hanno caratterizzato la vita e il pensiero di Matteotti, che saranno selezionati da un’apposita Commissione giudicatrice. Gli autori delle opere vincitrici potranno partecipare alla cerimonia di premiazione, che si terrà a a Roma il giorno 18 ottobre 2019.
 
Il Premio Matteotti è rivolto ad autori e laureati o dottori di ricerca, sia italiani che stranieri, che abbiano scritto testi in lingua italiana, ispirati o inerenti a Giacomo Matteotti.
 
Il concorso prevede le seguenti tre sezioni:
 
– Saggistica, dedicata ad opere in lingua italiana di carattere saggistico di autori, anche stranieri, viventi, pubblicate per la prima volta in volume nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2018. Le opere devono essere accompagnate da una lettera di presentazione dell’editore;
– Opere Letterarie e Teatrali, dedicata a testi a carattere letterario, teatrale e poetico, scritti in Italiano da autori, anche stranieri, viventi, e pubblicate in volume o rappresentate al pubblico per la prima volta nel periodo che va dal 1° gennaio 2017 al 31 gennaio 2018. Le opere pubblicate in volume devono essere accompagnate da una lettera di presentazione dell’editore, mentre per quelle rappresentate in pubblico occorre una dichiarazione scritta dell’autore o del regista dell’opera, che ne indichi la data di prima rappresentazione;
– Tesi di laurea, dedicata a laureati e candidati che abbiano conseguito un dottorato presso qualsiasi Università, italiana o straniera, nel periodo tra il 1° gennaio 2017 ed il 31 dicembre 2018, discutendo una tesi in qualsiasi disciplina dedicata alla figura di Giacomo Matteotti, o agli ideali che ne hanno ispirato la vita.
Per quanto riguarda le informazioni dettagliate relative alla documentazione da allegare alle opere concorrenti e ulteriori caratteristiche richieste per le stesse si rimanda a quanto dettagliatamente indicato dall’avviso di selezione bandito dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
 
Il concorso 2019 Premio Matteotti prevede 4 vincitori, che saranno premiati in occasione di un’apposita cerimonia che si svolgerà il prossimo 18 ottobre a Roma.
Le opere vincitrici si aggiudicheranno i seguenti premi, in base alla categoria di appartenenza:

– 1 premio da 10.000 Euro per la sezione Saggistica;
– 1 premio da 10.000 Euro per la sezione Opere Letterarie e Teatrali;
– 2 premi da 5.000 Euro ciascuno per la sezione Tesi di laurea.
 
Le domande di partecipazione, redatte in carta semplice secondo l’apposito modello, e le opere devono essere presentate – spedite a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o consegnate a mano – entro il 25 aprile 2019 alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Ufficio del Segretario Generale – Servizio per le funzioni istituzionali – Palazzo Ghigi – piazza Colonna 370 – 00187 – Roma.
 
Per maggiori dettagli sulle modalità di inoltro delle domande consultare il bando, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 25 del 25-01-2019.