Open Call per Workshop con l’artista LUCA VITONE “La memoria in tasca”

 

Ven, 24/01/2014

La Commissione Europea ha approvato il progetto di cooperazione culturale Creart (www.creart-eu.org) - Rete di Città per la Creazione Artistica, al quale il Comune di Genova partecipa insieme a 13 città e istituzioni europee. Questo progetto quinquennale è stato selezionato nell’ambito del  Programma Cultura 2007-2013.

Il progetto CreArt ha come obiettivo quello di incrementare la creatività locale attraverso il lavoro di rete, la condivisione di esperienze e l’adozione di nuove metodologie. Il progetto Creart mira inoltre a promuovere la partecipazione in progetti comuni, la mobilità transnazionale di opere d’arte e un reale scambio di esperienze, buone pratiche e lavoro congiunto. Questi presupposti si rivolgono ad artisti, a pubblici diversi, a comunità creative e associazioni, a operatori culturali pubblici e privati, a ricercatori, a gestori, a istituzioni educative e in generale a un pubblico di differenti paesi.

Nell’ambito di CreArt si intende selezionare giovani artisti che lavorino nell’area delle arti visive contemporanee - pittura, fotografia, scultura, ceramica, design, video-arte, arte digitale,ecc..- per la partecipazione ad un workshop con l’artista Luca Vitone, dal titolo “La memoria in tasca”. Il workshop avrà luogo nella città di Genova dal 17 al 21 marzo 2014.

Memoria è un termine che le arti visive, negli ultimi decenni, hanno trasformato in categoria estetica producendo progetti e opere, in spazi pubblici e privati, che hanno indagato in diverso modo alcuni temi quali l’identità, la tradizione, la storia, il monumento, le radici per cercare senso nel nostro vivere contemporaneo.

Il workshop propone un percorso di conoscenza che attraverso questi temi indaghi gli spazi urbani  genovesi e chi li abita mediante le esperienze personali dei partecipanti.

Il workshop si svolgerà in tre momenti:
- nella prima giornata, dopo una presentazione del workshop, i giovani artisti coinvolti racconteranno a turno la propria ricerca ai presenti innescando il dibattito e il confronto alla conoscenza reciproca
- nei tre giorni successivi i partecipanti al workshop lavoreranno ai progetti mantenendo un dialogo continuo che alimenti il confronto reciproco utile al laboratorio in atto
- il quinto e ultimo giorno si provvederà ad allestire una presentazione dei progetti pensando a una loro disposizione come fosse un prototipo di mostra.

Il workshop sarà condotto in lingua inglese.

Possono concorrere tutti i giovani artisti o gruppi di giovani artisti (con una proposta congiunta) che vivono, studiano o lavorano a Genova, aventi un’età compresa tra i 18 e i 35 anni che siano nati o che alla data di scadenza del bando vivano in una delle città della rete CreArt, ovvero:
Aveiro (Portogallo)
Delft (Olanda)
Linz (Austria)
Vilnius (Lituania)
Pardubice (Repubblica Ceca)
Kaunas (Lituania)
Lecce (Italia)
Kristiansand (Norvegia)
Arad (Romania)
Hargita (Romania)
Valladolid (Spagna)
Genova (Italia)
e che non abbiamo partecipato al workshop tenutosi a Valladolid a Febbraio 2013.

Per formalizzare la propria candidatura, ciascun artista dovrà compilare  il formulario di iscrizione http://creart-eu.org/application/artist-workshop-luca-vitone

Il formulario dovrà essere inoltrato entro il 5 gennaio 2014
Al termine dell’inoltro del form, all’artista verrà inoltrata una e mail automatica di conferma.

Gli organizzatori si faranno carico delle spese di viaggio (volo, treni e trasporti locali) e alloggio (hotel/appartamento) dei partecipanti per il periodo 17/21 marzo 2014, ad eccezione degli artisti  selezionati a Genova.

Gli organizzatori si faranno carico delle spese di vitto (pranzi e cene) di tutti i partecipanti al workshop per il periodo 17/21 Marzo 2014.

Alla chiusura del workshop, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Una Giuria composta dal coordinatore del progetto europeo CreArt, Juan González–Posada, dal Direttore del workshop, Luca Vitone e dal Curatore del programma espositivo del Museo Civico di Arte Contemporanea - Villa Croce, Ilaria Bonacossa, selezionerà un massimo di 15 candidati.
L’elenco degli artisti selezionati verrà comunicato il giorno 31 gennaio 2014.

Leggere attentamente il Bando (in allegato)

Per informazioni:
www.creart-eu.org/activities/artist-workshop-genoa-luca-vitone
creart@comune.genova.it